Vanitas

ALPHA646_3760014196461_Vanitas_Georg Nigl_Olga Pashchenko
Vanitas
Georg Nigl baritono Olga Pashchenko pianoforte
Etichetta: Alpha
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: ALPHA646
Codice a barre: 3760014196461
Uscita in Italia: 27 novembre 2020
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Ludwig van Beethoven
An die ferne Geliebte (To the distant beloved), Op. 98

Wolfgang Rihm
Vermischter Traum

Franz Schubert
Abendstern, D806
Abschied D475 (Mayrhofer)
An die Musik D547
Das Zugenglocklein D871 (Seidl)
Der Wanderer an den Mond D870 (Seidl)
Der Winterabend (Es ist so still), D938
Die Forelle, D550
Die Sommernacht, D289 (Klopstock)
Die Sterne, D939 (Leitner)
Die Taubenpost, D965A (D957 No. 14)
Erlafsee D586 (Mayrhofer)
Fischerweise, D881 (Schlechta)
Im Freien D880
Wandrers Nachtlied II ‘Über allen Gipfeln ist Ruh’, D768

VIDEO

DESCRIZIONE

Come nei quadri dei pittori fiamminghi barocchi, le “vanitas” qui presentate hanno una duplice lettura: da un lato sono manifestazioni dei dubbi e delle ansie provocate dalla fragilità della vita; dall’altro rappresentano le delizie del piacere, da assaporare senza moderazione, celebrando, attraverso i sensi,  la vita stessa.
Il baritono Georg Nigl e la pianista Olga Pashchenko esplorano i tortuosi meandri dell’anima umana con opere vocali di Schubert (un compositore esistenzialista, se mai ce ne sia stato uno), Beethoven (il cui tormento non ha bisogno di essere ricordato) e il compositore contemporaneo Wolfgang Rihm, il cui brano Vermischter Traum è presentato in anteprima mondiale ed è dedicato al cantante austriaco.

Posted in CatalogoTagged , , , , , , ,