Songs with Orchestra

Bru Zane BZ2004 8055776010052 Jules Massenet Songs with Orchestra Orchestre de chambre de Paris; Hervé Niquet; Jodie Devos; Cyrille Dubois; Véronique Gens; Étienne Dupuis; Nicole Car; Chantal Santon Jeffery
Jules Massenet
Songs with Orchestra
Orchestre de chambre de Paris, Hervé Niquet, Jodie Devos, Cyrille Dubois, Véronique Gens, Étienne Dupuis, Nicole Car, Chantal Santon Jeffery
Etichetta: Bru Zane
Formato: CD
N. supporti: 1
Codice catalogo: BZ2004
Codice a barre: 8055776010052
Uscita in Italia: 24 giugno 2022
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Jules Massenet Pensée de printemps
Jules Massenet Le poète et le fantôme
Jules Massenet Hymne d’amour
Jules Massenet Amoureuse
Jules Massenet Si tu veux, mignonne
Jules Massenet Chant provençal
Jules Massenet Rêverie de Colombine
Jules Massenet Souvenez-vous, Vierge Marie !
Jules Massenet Les enfants
Jules Massenet Pensée d’automne
Jules Massenet Baiser-Impromptu
Jules Massenet Je t’aime
Jules Massenet À Colombine
Jules Massenet Scène religieuse
Jules Massenet Sœur d’élection
Jules Massenet Crépuscule
Jules Massenet Aurore
Jules Massenet Pitchounette
Jules Massenet L’improvisatore
Jules Massenet Les fleurs
Jules Massenet Menuet d’amour
Jules Massenet Marquise
Jules Massenet On dit !
Jules Massenet Musette Jules Massenet La Chanson de Musette

VIDEO

DESCRIZIONE

Ventidue mélodies in prima registrazione mondiale

Massenet non è soltanto l’autore di Werther e di Manon. All’ombra delle sue opere liriche si celano numerose mélodies impreziosite da orchestrazioni delicate ed eleganti, oggi riportate in vita. Queste pagine inedite sono qui affidate ad artisti di primo piano, perlopiù grandi sostenitori della poesia francese e della sua messa in musica.

Da molti anni l’équipe del Palazzetto Bru Zane si occupa del genere della mélodie con orchestra e recentemente ha riportato alla luce un importante insieme di pagine pressoché sconosciute di Massenet. Come è stato possibile che un corpus di tale rilevanza sia rimasto inedito per tanto tempo, nonostante la qualità delle poesie (di Hugo in particolare), l’originalità dell’orchestrazione, un’attenzione alla voce che rende queste mélodies un vero piacere per l’interprete e la firma di un autore così famoso? Questa autentica miniera, che conta probabilmente più di mille titoli, riunisce partiture per la maggior parte inedite e dunque mai incise. Per rendere omaggio alla varietà di tale repertorio, ad atmosfere che accostano l’allegra semplicità della musette al lirismo del fremito amoroso e al fervore dell’estasi mistica, i solisti sono stati scelti con cura. Alla voce cristallina di Jodie Devos, alla brillantezza di quella di Cyrille Dubois, alla duttilità di quella di Chantal Santon rispondono l’intenso chiaroscuro delle voci di Nicole Car e di Étienne Dupuis e la sfaccettata pienezza di Véronique Gens, tanto spesso acclamata nel repertorio della mélodie, di cui è una delle maggiori specialiste. L’Orchestre de chambre de Paris trova qui un repertorio perfetto per il suo organico, mentre la direzione precisa e vivace di Hervé Niquet sa cogliere e strutturare il caleidoscopio delle intenzioni musicali di Massenet.

Registrazione realizzata alla Salle des concerts de la Cité de la musique – Philharmonie de Paris, dal 17 al 20 novembre 2020
Edizioni musicali del Palazzetto Bru Zane

Libretto trilingue in francese, inglese e tedesco – Testi cantati in francese e inglese
Saggi di Jean-Christophe Branger, Alexandre Dratwicki e Hervé Oléon

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , , , , ,