Ramon Llull. Temps des conquestes, de diàleg i desconhort.



AA.VV
Ramon Llull. Temps des conquestes, de diàleg i desconhort.
Jordi Savall , La Capella Reial de Catalunya , Hespèrion XXI , Furio Zanasi , Daniele Carnovich
Etichetta: Alia Vox
N. supporti: 1 Libro + 2 SACD
Codice a barre: 9788494138584
Ufficio commerciale info@taleamusica.com
Distributore italiano Sonjade

Descrizione

Più di 700 anni ci separano dai tempi di Raimondo Lullo, ma la sua opera ha interessato figure dell’importanza di Giordano Bruno e Leibniz, e ancora oggi continua a essere fonte d’ispirazione e di bellezza, facendo di lui uno dei più eminenti scrittori e poeti della Catalogna medievale. Non sappiamo se fosse egli stesso un musico. Di certo amava profondamente l’arte del canto e molte delle poesie di Lullo erano pensate per essere cantate e musicate. Con questo Libro/CD, che è stato registrato al Saló del Tinell di Barcellona in occasione del concerto dato per celebrare l’inizio dell’Anno Lullo, ricreeremo la colonna sonora che ha accompagnato la vita di Lullo; scopriremo la Maiorca musulmana ascoltando i taksims (preludi improvvisati), le danze moresche, i Mawachah e i lamenti arabi, magistralmente interpretati da musicisti di oggi (di Siria, Marocco, Turchia, Grecia, etc.), che sono i veri conservatori e insieme i nuovi (ri)creatori di un patrimonio intangibile antichissimo. Con gli strumenti medievali di Hespèrion XXI, i musicisti orientali e le voci de La Capella Reial de Catalunya, interpreteremo canzoni, serventesi, lamenti e danze profane di trovatori, trovieri e giullari come Raimon de Miraval, Pèire Cardenal, Bernat de Ventadorn e autori anonimi presenti nelle corti di Giacomo I, Pietro II il Grande, Alfonso II il Liberale e Giacomo II il Giusto. E anche le musiche religiose e spirituali più rappresentative del momento, tutte accompagnate dalle musiche orientali d’origine araba o ebraica, che ci ricorderanno, con la loro intensità e bellezza, i momenti più importanti della vita di Raimondo Lullo, i suoi viaggi e gli eventi storici più rilevanti della sua epoca.) Jordi Savall, dalle note di copertina

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , ,