Organi del Mondo vol.1: Gli organi di Sicilia

HMM905331 3149020941874 AAVV Organi di Sicilia vol1 Arnaud De Pasquale
Orgue de Sicile
Arnaud De Pasquale organi storici Perrine Devillers soprano, Jérôme Van Waerbeke violino, Sarah Dubus cornetto, Camille Frachet cornetto, François Guerrier organo
Etichetta: Harmonia Mundi
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: HMM905331
Codice a barre: 3149020941874
Uscita in Italia: 14 maggio 2021
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Castelbuono, Chiesa di San Francesco – Orgue anonyme de 1547

MARCO ANTONIO CAVAZZONI (ca 1490-ca 1560)
Recercada 2’48 (Castell’Arquato, Archivio capitolare di Santa Maria Assunta, Ms. 2)

PIETRO VINCI (ca 1525/1535-ca 1584)
Il gambaro con denaretto 1’08 (Il primo libro della musica a due voci, Venezia, 1560)

MARCO ANTONIO CAVAZZONI

Madame vous aves mon cuor 3’29 (Recerchari, motetti, canzoni, […] libro primo, Venezia, 1523)

ANTONIO VALENTE (fl. 1566-1580)
Ballo lombardo 0’40 (Intavolatura de cimbalo, […] libro primo, Napoli, 1576)

ANONIMO

Pavan dan Vers 1’13 (Ms. Susanne van Soldt, London, British Library, Ms. Mus. Add. 29485)

GIOVANNI DE MACQUE (1548/50-1614)
Seconde stravaganze 2’30 (London, British Library, MS Add 30491)

ANTONIO VALENTE

Fantasia in modo I 4’58 (Intavolatura de cimbalo, […] libro primo, Napoli, 1576)

ANTONIO IL VERSO (ca 1560-1621)
Contrapunto Babilonia 1’18 (Di Antonio Il Verso siciliano, il primo libro della musica a due voci, Palermo, 1596)

Avec Camille Frachet, cornet

Alcara Li Fusi, Chiesa di San Pantaleone – Orgue Giuseppe Speradeo de 1666

ROCCO RODIO (ca 1535-after 1615)
Ricercada quinta 3’01 (Libro di ricercate a quattro voci con alcune fantasie sopra varii canti fermi, Napoli, 1575)

ANTONIO VALENTE

Bascia flammigna 0’55 (Intavolatura de cimbalo, […] libro primo, Napoli, 1576)

PIETRO VINCI

Vinci 1’33 (Il primo libro della musica a due voci, Venezia, 1560)

SEBASTIÁN RAVAL (ca 1550-1604)
Ricercar del secondo tono, trasportato in quattro fughe d’accordo 4’31 (Il primo libro di ricercari a quatro voci cantabili […], Palermo, 1596)

BERNARDO STORACE (fl. mid-17th century)
Follia 4’01 (Selva di varie compositioni d’intavolatura per cimbalo ed organo, Venezia, 1664)

Noto, Chiesa dello Spirito Santo – Orgue Paolo Grimaldi de 1726

SIGISMONDO D’INDIA (ca 1582-ca 1629)
O gioia de’ mortali (anonyme) 2’18 (Villanele alla napolitana […] , libro primo, Napoli, 1608 / Venezia, 1610)

Avec Perrine Devillers, soprano & Jérôme Van Waerbeke, violon

BARTOLOMEO MONTALBANO (ca 1598-1651)
Sinfonia seconda “Zambiti” 3’09

(Sinfonie ad uno, e doi violini, a doi, e trombone, con il partimento per l’organo, con alcune a quattro viole, Palermo, 1629)

Avec Jérôme Van Waerbeke, violon

ERCOLE PASQUINI

T[occata] [III] 3’46 (Trento, Biblioteca Comunale, Ms. folio 74v.)

LUCA MARENZIO (ca 1553-1599)
Basti fin qui le pen’e i duri affanni (Jacopo Sannazaro) 3’28 (A 10 voci, Madrigali […], 1588)

Avec Perrine Devillers, soprano, Sarah Dubus, cornet & François Guerrier, 2e orgue

GIOVANNI PIERLUIGI DA PALESTRINA (ca 1525-1594)
Tota pulchra es (diminution de Sarah Dubus) 4’48 (Motettorum liber quartus ex canticis canticorum, Rome, 1584)

Avec Sarah Dubus, cornet

VINCENZO GALLO (ca 1560-1624)
Dixit Dominus 3’28 (Salmi del Re David […], libro primo, Palermo, 1607)

Avec François Guerrier, 2e orgue

Ficarra, Chiesa di Maria SS. Assunta – Santuario dell’Annunziata Orgue Annibale Lo Bianco de 1714

ERCOLE PASQUINI (mid-16th century-ca 1608/19)
T[occat]a [IV] 2’48 (Trento, Biblioteca Comunale, Ms. folio 56v.)

GIOVANNI DE MACQUE

Prima Gagliarda 1’05 (London, British Library, MS Add 30491)

GIOVANNI MARIA TRABACI (ca 1580-1647)
Canzona franzesa seconda 3’18 (Ricercate, canzone francese, capricci, canti fermi, […] a quattro voci, libro primo, Napoli, 1603)

ERCOLE PASQUINI

BDHP 1’26 (Ravenna, Biblioteca Classense, Ms. 545)

Regalbuto, Chiesa Madre San Basilio – Grand orgue Donato Del Piano de 1775-1782

et petit orgue attribué à Donato Del Piano*

GIROLAMO FRESCOBALDI (1583-1643)
Canzon quarta a due canti 3’43 (Canzoni da sonare […], libro primo, Venezia, 1634)

Avec Jérôme Van Waerbeke, violon, Sarah Dubus, cornet & François Guerrier, 2e orgue

GREGORIO STROZZI (ca 1615-after 1687)
Corrente 2’48 (Capricci da sonare cembali et organi […], opera quarta, Napoli, 1687)

SIGISMONDO D’INDIA
Forse avverrà (Torquato Tasso, Gerusalemme liberata, VII, 19-21) 3’17

(Le musiche […] da cantar solo nel clavicordo, chitarone, arpa doppia et altri istromenti simili […], Milano, 1609)

Avec Perrine Devillers, soprano

SEBASTIÁN RAVAL

Da pacem Domine 2’51 (Il primo libro di ricercari a quatro voci cantabili […], Palermo, 1596)

Avec François Guerrier, 2e orgue

GREGORIO STROZZI

Toccata de Passacagli 5’41 (Capricci da sonare cembali et organi […], opera quarta, Napoli, 1687)

DESCRIZIONE

Più di cinquant’anni dopo il successo della collana Orgues historiques d’Europe, che contribuì considerevolmente alla notorietà di Harmonia Mundi, Arnaud De Pasquale rinnova l’esperienza e ci invita ad ascoltare strumenti conservati in più parti del mondo, quasi completamente nel loro stato originario e il cui suono sembrerebbe mai cambiato nel corso dei secoli.
La prima tappa di questo viaggio è in Sicilia, alla scoperta degli organi di Noto, Regalbuto, Castelbuono, Ficarra e Alcara Li Fusi.
Il Messico, la Bretagna e la Spagna saranno le prossime mete di questo giro del mondo degli organi storici immaginato da De Pasquale che, nelle note di copertina di questo primo volume,  ci rivela di avere sempre sognato di fare il giro del mondo.
«Dopo il diploma ho pensato di prendere un anno sabbatico dopo il diploma e partire – ci spiega – ma sono stato portato altrove, al conservatorio, e non me ne pento. Eppure, il viaggio, è sempre stato al centro della mia vita… per questo ho deciso un giorno di viaggiare lontano e a lungo, con uno scopo preciso che mi permettesse di entrare in contatto con le persone del luogo. E così si è imposto questo giro del mondo degli organi che mi ha permesso di fare delle scoperte straordinarie».

L’Italia del Sud tra Cinque e Seicento – età d’oro del vicereame spagnolo – vede fiorire un repertorio musicale apprezzato in tutta Europa e una scuola organaria di livello straordinario di cui sono un esempio suggestivo ed eloquente gli strumenti usati per questa registrazione. Particolarmente in Sicilia esiste un sorprendente numero di organi antichi di pregevole qualità – circa 1500 esemplari – dei quali solo una piccola parte è tutt’ora funzionante.
Arnaud De Pasquale si è confrontato con le opere più adatte a valorizzare questi strumenti, riportando in luce un repertorio ingiustamente trascurato che conta alcuni dei compositori più rappresentativi dell’epoca come Antonio Valente, Giovanni de Macque, Ercole Pasquini, Sigismondo D’India, Girolamo Frescobaldi…

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,