Francesco Sacrati, La finta pazza

Château de Versailles Spectacles CVS070 3770011431786 Francesco Sacrati La finta pazza Cappella Mediterranea, Leonardo García Alarcón direzione
Francesco Sacrati
La finta pazza
Cappella Mediterranea, Leonardo García Alarcón direzione
Etichetta: Château de Versailles Spectacles
Formato: CD
N. supporti: 3
Codice catalogo: CVS070
Codice a barre: 3770011431786
Uscita in Italia: 27 maggio 2022
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione Srl

TRACCE

Francesco Sacrati Sinfonia
Francesco Sacrati Prologo – « Loquace Diva »
Francesco Sacrati Atto I Scena 1 – « Il porto è qui di Sciro »
Francesco Sacrati Atto I Scena 2 – « Or che son giunti al destinato affare »
Francesco Sacrati Atto I Scena 3 – « Ombra di timore »
Francesco Sacrati Atto I Scena 4 – « Mi vedete già tutto »
Francesco Sacrati Atto I Scena 5 – « O formano gli Dei »
Francesco Sacrati Atto II Scena 1 – « L’amante modesto »
Francesco Sacrati Atto II Scena 2 – « Dolce cambio di natura »
Francesco Sacrati Atto II Scena 3 – « Ferma, o fatal guerriero ! »
Francesco Sacrati Atto II Scena 4 – « È giustissimo il duolo »
Francesco Sacrati Atto II Scena 5 – « Cedi, cedi, e omai confessa »
Francesco Sacrati Atto II Scena 6 – « Ardisci, animo, ardisci ! »
Francesco Sacrati Atto II Scena 7 – « Ove comandi, o Padre »
Francesco Sacrati Atto II Scena 8 – « Spalancatevi abissi »
Francesco Sacrati Atto II Scena 9 – « Oh Dio, che sento ? »
Francesco Sacrati Atto II Scena 10 – « Guerrieri, all’armi »
Francesco Sacrati Atto III Scena 1 – « Quand’ebbi d’oro il crin »
Francesco Sacrati Atto III Scena 2 – « Non paventate »
Francesco Sacrati Atto III Scena 3 – « Per ritardar l’imbarco »
Francesco Sacrati Atto III Scena 4 – « Come riveda Achille »
Francesco Sacrati Atto III Scena 5 – « Se ad un altro si sposa »
Francesco Sacrati Atto III Scena Ultima – « La soverchia allegrezza »

VIDEO

DESCRIZIONE

14 dicembre 1645: per il piacere della regina madre Anna d’Austria e alla presenza del giovanissimo sovrano Luigi XIV, il cardinale Mazzarino fece mettere in scena la prima opera italiana a Parigi. La compagnia italiana invitata eseguì La Finta Pazza di Francesco Sacrati, composta a Venezia nel 1641. Per compiacere il giovane monarca, che allora aveva solo 7 anni, furono fatti entrare in scena scimmie, orsi e struzzi.
L’opulenta scenografia di Giacomo Torelli, con macchinari mai visti prima in Francia, segnò il trionfo della “Follie feinte” che fu anche la prima grande scena di follia della storia dell’opera: Deidamia deve fingersi pazza per poter tenere la mano del suo amante, il famoso Achille, che si era travestito da donna per sfuggire al suo destino.
Leonardo García Alarcón si fa artefice di una felice rinascita di questo capolavoro che fu così importante per l’opera francese.

Posted in CatalogoTagged , , , , , ,