Jean-Noël Hamal, Motets

Musique en Wallonie MEW2098 5425008320984 Jean-Noel Hamal Motets
Jean-Noël Hamal
Motets
Scherzi Musicali, Nicolas Achten direzione
Etichetta: Musique en Wallonie
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: MEW2098
Codice a barre: 5425008320984
Uscita in Italia: 19 novembre 2021
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Astra Cœli: I. Astra cœli
Astra Cœli: II. Cessate cœli turbines
Astra Cœli: III. Contenta ridendo
Astra Cœli: IV. Confusa in mesta horrore
Astra Cœli: V. Ah! si languet cor
Astra Cœli: VI. Ad bellum, fide gentes
Astra Cœli: VII. Miles fortis
Ite O pompæ fallaces: I. Ite O pompæ fallaces
Ite O pompæ fallaces: II. O cor meum
Ite O pompæ fallaces: III. Revertar ad amatorem
Ite O pompæ fallaces: IV. Erravi a torrente dulcedinis
Ite O pompæ fallaces: V. O Jesu amantissime
Ite O pompæ fallaces: VI. Ergo mundanæ vanitates
Obstupescite gentes: I. Obstupescite gentes
Obstupescite gentes: II. Recedant vetera (aria)
Obstupescite gentes: III. Sistat aër, sistat tellus
Obstupescite gentes: IV. Dum in sacramento
Obstupescite gentes: V. Recedant vetera (coro)
Ecce panis angelorum: I. Ecce panis angelorum
Ecce panis angelorum: II. Bone pastor
Ecce panis angelorum: III. Tu nos pasce
Ecce panis angelorum: IV. Homo quidam
Ecce panis angelorum: V. Quia parata sunt omnia

DESCRIZIONE

Il linguaggio musicale di Jean-Noël Hamal è un perfetto riflesso di quel periodo di transizione in cui lo stile galante si fonde con lo stile classico. Si percepisce nella musica di Hamal una vitalità comunicativa, una nota deliziosamente poetica, un acuto senso di elegante melodia e una teatralità dei contrasti dinamici che in qualche modo evoca la scuola di Mannheim. Non appena ne fu in grado, sfruttò l’ampio spazio disponibile scrivendo opere per due cori e due orchestre. Sembra anche avere avuto una preferenza molto marcata per le tonalità maggiori (arrivò persino a scrivere un Dies Irae sorprendentemente allegro in do maggiore) e per armonie molto leggibili, anche se queste a volte rischiano di essere troppo prevedibili o convenzionali. Ma era anche un visionario: con la loro struttura tripartita e la forma autonoma le sue sinfonie lo rendono un precursore della sinfonia classica.
Rispettando le pratiche dell’epoca, Nicolas Achten e l’ensemble Scherzi Musicali, mescolando raffinatezze e teatralità, restituiscono tutta la sorprendente meraviglia dei Mottetti di Hamal.

Posted in Catalogo, Ultime usciteTagged , , , , ,