Wolfgang Amadeus Mozart, Sonate per fortepiano e violino

HMM902361_3149020940044_Mozart_Sonatas for fortepiano & violin_Isabelle Faust_Alexander Melnikov
Wolfgang Amadeus Mozart
Sonatas for fortepiano & violin vol.2
Isabelle Faust violino, Alexander Melnikov fortepiano
Etichetta: Harmonia Mundi
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: HMM902361
Codice a barre: 3149020940044
Uscita in Italia: 14 febbraio 2020
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

01 – Violin Sonata in F Major, K. 376 – I. Allegro
02 – Violin Sonata in F Major, K. 376 – II. Andante
03 – Violin Sonata in F Major, K. 376 – III. Rondò. Allegretto grazioso
04 – Violin Sonata in A Major, K. 305 – I. Allegro di molto
05 – Violin Sonata in A Major, K. 305 – II. Tema [con Variazioni]. Andante grazioso
06 – Violin Sonata in G Major, K. 301 – I. Allegro con spirito
07 – Violin Sonata in G Major, K. 301 – II. Allegro
08 – Violin Sonata in B-Flat Major, K. 378 – I. Allegro moderato
09 – Violin Sonata in B-Flat Major, K. 378 – II. Andantino sostenuto e cantabile
10 – Violin Sonata in B-Flat Major, K. 378 – III. Rondeau. Allegro

DESCRIZIONE

Secondo volume della collana in cui Isabelle Faust e Alexander Melnikov fanno rivivere su strumenti d’epoca queste sonate per “fortepiano con accompagnamento di violino”, una tradizione che Mozart a saputo rinnovare dall’interno, aprendo la strada a Beethoven, Schubert, Schumann. Il primo volume di questa nuova collana ha ricevuto numerosi elogi dalla critica internazionale:
“Un disco da ascoltare in loop, aspettando con impazienza il prossimo” (CHOC de Classica).
“Questa lettura audace da parte di una violinista profondamente coinvolta senza trattenersi, è meritevole” (Diapason)
“La più grande somiglianza di tono tra lo scintillante violino della Faust e lo sfavillante fortepiano di Melnikov (all’interno di un’acustica più ariosa) si traduce in un suono più simile al tintinnio di piccole campane. È delizioso” (Gramophone).
“In un mondo pieno di acclamati violinisti, tutti con un grande stile personale e una tecnica inossidabile, è raro trovarne uno di cui tutti concordano nell’elogiarne lo splendore. Isabelle Faust è quella violinista” (The Strad).

Posted in Catalogo, Ultime usciteTagged , , , , ,