Wolfgang Amadeus MOZART, Il ratto dal serraglio

Alpha 242 - picture

Wolfgang Amadeus Mozart
Il ratto dal serraglio
Le Cercle de l'Harmonie , Jérémie Rhorer (direzione)
Etichetta: ALPHA
N. supporti: 2 Cd
Codice catalogo: ALPHA242
Codice a barre: 3760014192425
Ufficio commerciale sales@self.it
Distributore italiano Self Distribuzione

Video

RECENSIONI

Media: Classic Voice
Data: 24/07/2019
Numero: 210
Giornalista: Elvio Giudici
Voto: 1 stella

Rhorer e la sua orchestra sono da tempo sugli scudi della come e più di sempre sciovinistissima critica francese, che ai loro Mozart attribuisce la palma di classici moderni. Ho ritrosia ad agitare turiboli del genere. Trovo il loro suono parecchio acidulo e secco, le loro agogiche sovente spiritate ai limiti del nevrotico,i loro abbandoni così ostentati da sconfinare nello spampanamento effettistico,così come mirata all’effetto facile è la propensione a contrasti fonici e dinamici fortemente marcati. Da ultimo, non è che il canto sia accompagnato nel migliore dei modi. E ne avrebbe bisogno,invece. Jane Archibald, che in aggiunta a una coloratura metallica da paura, è parecchio aspra e disuguale, con passaggi di coloratura d’intento virtuosistico ma di realtà più terra terra, a fronte di aperture melodiche tendenzialmente fisse e scolorite;in compenso, Norman Reinhardt è parecchio peggio, col suo timbro tanto secco e la sua emissione vacillante non poco. Mischa Schelomianski è un Osmin gutturale e vociferante,sgradevole da non dirsi; meglio Portillo e Gilmore come Pedrillo e Blondchen, ma niente di particolarmente memorabile.

Media:
Data:
Numero:
Giornalista:
Voto:

Descrizione

Il direttore Jérémie Rhorer è oggi considerato come uno dei migliori interpreti della musica di Mozart in generale e delle sue opere in particolare. Dopo aver diretto Il ratto dal serraglio al Festival di Aix-en-Provence nel 2015, ha presentato nuovamente l’opera in un memorabile concerto al Théâtre des Champs-élysées a Parigi lo scorso settembre, con la sua orchestra su strumenti d’epoca, Le Cercle de l’Harmonie. È questo eccezionale evento, catturato in una registrazione dal vivo che restituisce tutta la drammatica intensità dell’opera, che viene qui presentato. «Nel ratto dal serraglio, Mozart ci propone una visione assolutamente inedita del singspiel, con ensemble assai elaborati e una continuità musicale in un’epoca in cui lo spettatore si aspettava la classica alternanza tra sezioni recitate e cantate», racconta Jérémie Rhorer nell’intervista che accompagna i due dischi. La drammaturgia musicale è al centro di questa interpretazione, che si giova di un cast vocale assai omogeneo. Questa registrazione inaugura una serie di registrazioni di concerti al Théâtre des Champs-élysées e una collaborazione tra Alpha Classics e Le Cercle de l’Harmonie, che continueranno a mettere la loro eccellenza al servizio dei grandi capolavori du Mozart – ma anche di altri compositori: da seguire!

Posted in Catalogo, RecensioniTagged , , , ,