Frédérick Haas al Castello Sforzesco

Scarlatti, Couperin, Soler. I coloristi del clavicembalo
Il clavicembalista Frédérick Haas, che da poco ha ultimato un’incisione di sonate di Scarlatti, offre al pubblico la possibilità di ascoltare dal vivo la sua interpretazione di questo brillante repertorio, scritto, come precisava lo stesso Scarlatti, per esercitarsi “ad un gioco ardito sul clavicembalo”. Il Maestro suonerà il clavicembalo Pascal Taskin (Parigi, 1788) della collezione del Museo degli Strumenti Musicali del Castello Sforzesco.

Programma:
Domenico Scarlatti, Sonate
François Couperin, opere dai Libri III e IV
Antonio Soler, Fandango<br> <br>

Ingresso con biglietto del museo da acquistare in biglietteria fino a esaurimento dei posti disponibili (100 posti). Costo: intero € 5,00, ridotto € 3,00