Silk Baroque

Pentatone_PTC5186800_827949080067_Silk Baroque_Holland Baroque
Silk Baroque
Wu Wei sheng, Holland Baroque
Etichetta: Pentatone
Formato: SACD
N. supporti: 1
Codice catalogo: PTC5186800
Codice a barre: 827949080067
Uscita in Italia: 14 giugno 2019
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Judith Steenbrink
What about some bells (da G.P. Telemann)
Prelude for Prelude (da J.P. Rameau)
Polonois Chinois
Chaos for Wu Wei (daJ.F. Rebel)
Harlequinade (da G.P. Telemann)
Silk Rondeau (for Maite)

Jean Philippe Rameau
Tristes Apprêts

Antonio Vivaldi
La Follia

Wu Wei
Improvisation (for my father – Wu Wei)

Georg Philipp Telemann
Sey Tausenmahl Wilkommen

Jean-Marie Leclair
Gavotte Violin Sonata in G Major, Op. 1 No. 8: III. Gavotte

Johann Sebastian Bach
Andante – Violin Sonata No. 2 in A Minor, BWV 1003: III. Andante (Arr. J. Steenbrink & T. Steenbrink for Sheng & Chamber Ensemble)

VIDEO

DESCRIZIONE

Il concept album Silk Baroque rappresenta un incontro tra Wu Wei e l’Holand Baroque, con un programma che spazia dai compositori più amati come Bach, Vivaldi, Telemann e Rameau, alla musica tradizionale cinese, cementate dall’apertura all’improvvisazione, alla sperimentazione e allo scambio musicale dei musicisti.
Wu Wei suona lo sheng, uno straordinario e antico organo a bocca della tradizione cinese, costituito da una cassa armonica in metallo su cui è montato un fascio di canne di bambù, ognuna delle quali presenta un foro che produce suono solo quando è otturato.
Questo strumento è un miracolo di armonia, melodia e ritmo e Wu Wei uno straordinario e coinvolgente virtuoso, capace di fare incontrare, in questo disco, due tradizioni secolari.

Holland Baroque, alla sua prima registrazione per Pentatone, è un’orchestra innovativa e originale il cui approccio alla musica barocca è fresco e contemporaneo, con una elevata propensione all’improvvisazione e alla collaborazione con artisti di diversa tradizione.

Posted in CatalogoTagged , , , ,