Alessandro Stradella, Santa Editta

Cover Stradella Mare Nostrum

Alessandro Stradella
Santa Editta
Andrea De Carlo , Ensemble Mare Nostrum , Veronica Cangemi , Francesca Aspromonte , Gabriella Martellacci , Claudia Di Carlo , Fernando Guimares , Sergio Foresti
Arcana
1 Cd
A 396
3760195733967
Ufficio commerciale sales@self.it

Video

Descrizione

Per il terzo volume del Progetto Stradella, Andrea De Carlo e Ensemble Mare Nostrum proseguono l’esplorazione della produzione oratoriale, dopo la recente ricoperta di San Giovanni Crisostomo. Editta di Wilton, una santa inglese vissuta poco prima dell’anno Mille, che rifiutò il trono d’Inghilterra per la vita monastica, è un soggetto unico nella storia dell’oratorio. Soltanto una particolare circostanza politica poteva spingere il poeta romano Lelio Orsini a scegliere questa quasi sconosciuta santa come soggetto per un oratorio e Stradella a metterlo in musica, negli anni in cui era all’apice della sua attività a Roma. Nel 1673 infatti Giacomo II Stuart, principe di York e futuro re d’Inghilterra sposò Maria Beatrice d’Este, sorella del duca di Modena. Tuttavia, il progetto di questo matrimonio, fortemente voluto da Luigi XIV, aveva incontrato la forte resistenza della sposa, che avrebbe voluto darsi alla vita monastica. Di qui il probabile nesso con la storia di Editta, anche se Maria Beatrice, messa alle strette da papa Clemente X, alla fine dovette accettare il matrimonio. Protagonista dell’oratorio di Stradella, Editta è contesa tra cinque personaggi allegorici: da un lato Umiltà, che la sprona alla castità della vita monastica, dall’altro i personaggi mondani della Grandezza, Bellezza, Nobiltà e Senso, che la invitano tutti a diventare Regina e a godere dei piaceri della vita. Alla fine Editta ignorerà le forti argomentazioni di questi ultimi assecondando il consiglio di un’arrogante UmiltàIl soprano argentino Verónica Cangemi ci offre un ritratto vivido del ruolo della protagonista, circondata da un cast d’eccezione che comprende Francesca Aspromonte (Nobiltà), Gabriella Martellacci (Grandezza), Fernando Guimaraes (Bellezza), Sergio Foresti (Senso) e Claudia Di Carlo (Umiltà). Come nei volumi precedenti, la registrazione è stata effettuata nell’ambito del Festival Internazionale Alessandro Stradella di Nepi, città natale del compositore.

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , ,