Nun danket alle Gott

Ricercar_RIC415_5400439004152_Nun danket alle Gott_Julie Roset
Nun danket alle Gott
Julie Roset soprano Clematis
Etichetta: Ricercar
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: RIC415
Codice a barre: 5400439004153
Uscita in Italia: 5 maggio 2020
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

1 Ach Herr, strafe mich nicht Johann Rosenmüller
2 O clemens, o mitis, o coelestis pater Dieterich Buxtehude
3 Ad te clamat cor meum Augustin Pfleger
4 Vulnerasti cor meum Andreas Hammerschmidt
5 Christ lag in Todesbanden (versus 1) Heinrich Scheidemann
6 Confitebor tibi Domine Claudio Monteverdi
7 Aus der Tieffen Christoph Bernhard
8 Herr, wenn ich nur dich habe Dieterich Buxtehude
9 Nun danket alle Gott Andreas Hammerschmidt

DESCRIZIONE

Con il suo basso di ciaccona, il concerto spirituale Nun danket alle Gott di Andreas Hammerschmidt illustra perfettamente il programma di questo disco che è dedicato alle influenze che il barocco italiano ha avuto sulle opere di compositori luterani del Sedicesimo secolo. La maggior parte del repertorio eseguito, proviene dall’eccezionale raccolta di Gustav Düben, organista della Chiesa tedesca di Stoccolma. La sua collezione contiene l’unica copia conosciuta del Confitebor tibi Domine di Claudio Monteverdi. Altri compositori come Bernhard e Rosenmüller hanno avuto stretti contatti con l’Italia, contribuendo a diffondere nelle terre di lingua tedesca, pratiche musicali italiane. In tutto questo repertorio sacro, il ruolo degli strumenti, e in modo particolare del violino (strumento emblematico dell’Italia) è fortemente connotato. Gli strumenti accompagnano la voce e commentano i testi in modo molto espressivo. Il programma raccolto nel disco è un’opportunità unica per scoprire alcuni tesori poco conosciuti di compositori come Hanff, Pfleger e Pohle.

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , , , , ,