Ludwig van Beethoven, 32 Sonate per pianoforte

ALPHA584_3760014195846_BEETHOVEN_32 Sonate per pianoforte_Konstantin Lifschitz
Ludwig van Beethoven
32 Sonate per pianoforte
Konstantin Lifschitz pianoforte
Etichetta: Alpha
Formato: Cd
N. supporti: 10
Codice catalogo: ALPHA584
Codice a barre: 3760014195846
Uscita in Italia: 13 marzo 2020
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore:

TRACCE

Piano Sonata No. 1 in F minor, Op. 2 No. 1
Piano Sonata No. 2 in A major, Op. 2 No. 2
Piano Sonata No. 3 in C major, Op. 2 No. 3
Piano Sonata No. 4 in E flat major, Op. 7
Piano Sonata No. 5 in C minor, Op. 10 No. 1
Piano Sonata No. 6 in F major, Op. 10 No. 2
Piano Sonata No. 7 in D major, Op. 10 No. 3
Piano Sonata No. 8 in C minor, Op. 13 ‘Pathetique’
Piano Sonata No. 9 in E major, Op. 14 No. 1
Piano Sonata No. 10 in G major, Op. 14 No. 2
Piano Sonata No. 11 in B flat major, Op. 22
Piano Sonata No. 12 in A flat major, Op. 26 ‘March Funebre’
Piano Sonata No. 13 in E flat major, Op. 27 No. 1 ‘Quasi una fantasia’
Piano Sonata No. 14 in C sharp minor, Op. 27 No. 2 ‘Moonlight’
Piano Sonata No. 15 in D major, Op. 28 ‘Pastorale’
Piano Sonata No. 16 in G major, Op. 31 No. 1
Piano Sonata No. 17 in D minor, Op. 31 No. 2 ‘Tempest’
Piano Sonata No. 18 in E flat major, Op. 31 No. 3 ‘The Hunt’
Piano Sonata No. 19 in G minor, Op. 49 No. 1
Piano Sonata No. 20 in G major, Op. 49 No. 2
Piano Sonata No. 21 in C major, Op. 53 ‘Waldstein’
Piano Sonata No. 22 in F major, Op. 54
Piano Sonata No. 23 in F minor, Op. 57 ‘Appassionata’
Piano Sonata No. 24 in F sharp major, Op. 78
Piano Sonata No. 25 in G major, Op. 79
Piano Sonata No. 26 in E flat major, Op. 81a ‘Les Adieux’
Piano Sonata No. 27 in E minor, Op. 90
Piano Sonata No. 28 in A major, Op. 101
Piano Sonata No. 29 in B-flat major, Op. 106 ‘Hammerklavier’
Piano Sonata No. 30 in E major, Op. 109
Piano Sonata No. 31 in A flat major, Op. 110
Piano Sonata No. 32 in C minor, Op. 111

VIDEO

DESCRIZIONE

In un mondo come il nostro, modellato da forze divergenti, il corpus monumentale delle Trentadue sonate di Beethoven può apparire ora sotto una nuova luce. Esaminata dal punto di vista cronologico, la sua sua genesi rivela affascinanti parallelismi:
– le Sonate op.2 sono state pubblicate nell’ultimo anno della Rivoluzione Francese;
– la conseguente ondata di migrazione politica verso Vienna, coinvolse anche l’elettore di Colonia Maximilian Franz, fratello di Maria Antonietta e dell’imperatore Giuseppe II d’Austria, nonché datore di lavoro di Beethoven a Bonn;
– Beethoven diede forma compositiva al trionfo e alla caduta del tiranno che portò la guerra in Europa e che occupò Vienna;
– dopo il Congresso di Vienna Beethoven si impegnò a scrivere opere innovative in contrapposizione al vigente stato di polizia e alla sua visione postmoderna delle forme di intrattenimento.

Konstantin Lifschitz applica criteri rigorosi per sottolineare le dinamiche pionieristiche di queste opere. Egli dimostra la propria indipendenza musicale arricchendo il ciclo delle Sonate con l’Allegretto WoO 53 dimostrando che c’è ancora molto da raccontare su di esso sottraendolo alle mode presenti e passate.
L’intero ciclo delle Sonate è stato registrato dal vivo in otto giorni consecutivi, rendendo questo cofanetto prezioso per la sua unicità.

Posted in Catalogo, Ultime usciteTagged , , , ,