Johann Sebastian Bach, Dove devo fuggire

Ramee_RAM1911_4250128519113_BACH_Wo soll ich fliehen hin_Cellini Consort
Johann Sebastian Bach
Wo soll ich fliehen hin
Cellini Consort
Etichetta: Ramée
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: RAM1911
Codice a barre: 4250128519113
Uscita in Italia: 5 luglio 2019
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

French Suite in G Major BWV 816, 1. Allemande
French Suite in G Major BWV 816, 2. Courante
French Suite in G Major BWV 816, 3. Sarabande
French Suite in G Major BWV 816, 4. Gavotte
French Suite in G Major BWV 816, 5. Gigue
Fantasia and Fuge in D Minor BWV 905, 1. Andante
Fantasia and Fuge in D Minor BWV 905, 2. Fuga
Kommst du nun, Jesu, vom Himmel herunter BWV 650
Ach Gott und Herr BWV 692
Italian Concerto BWV 971, 1. Allegro assai
Italian Concerto BWV 971, 2. Andante
Italian Concerto BWV 971, 3. Presto
Trio super: Nun komm’ der Heiden Heiland BWV 660
Wo soll ich fliehen hin BWV 646
Sonata in D Major BWV 1028, 1. Adagio
Sonata in D Major BWV 1028, 2. Allegro
Sonata in D Major BWV 1028, 3. Andante
Sonata in D Major BWV 1028, 4. Allegro
Wer nur den lieben Gott lässt walten BWV 691

DESCRIZIONE

In passato, gli adattamenti e gli arrangiamenti di opere proprie o altrui erano parte integrante delle attività quotidiane di musicisti e compositori. Per molto tempo la cosiddetta prassi esecutiva “storicamente informata”, che si è sviluppata da una prospettiva strettamente storica delle epoche antiche, ha quasi totalmente ignorato questa maniera di trattare una composizione già esistente. Oggi, tuttavia, sta vivendo una rinascita di interesse e fa parte della formazione di un musicista. L’idea di arrangiare le opere di Bach è del tutto naturale, dal momento che lo stesso compositore era un incallito trascrittore. Gran parte del programma qui registrato è costituito da opere per tastiera riorchestrate per una formazione da camera – in altri termini, gli esecutori hanno scelto una procedura che è il contrario della pratica consueta di Bach. La passione per le possibilità timbriche del trio di viole da gamba e una comune passione per Bach ha spinto il Cellini Consort a creare questo originale e personale programma.

Posted in CatalogoTagged , , , ,