Jacques Arcadelt, Madrigali Chansons Motetti

Ricercar_RIC392_5400439003927_Jacques Arcadelt_Madrigali__Cappella Mediterranea_
Jacques Arcadelt
Madrigali, Chansons, Motetti
Cappella Mediterranea, Doulce Mémoire, Coro da Camera di Namur
Etichetta: Ricercar
Formato: Cd
N. supporti: 3
Codice catalogo: RIC392
Codice a barre: 5400439003927
Uscita in Italia: 7 settembre 2018
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Jacob Arcadelt: Agnus Dei (Missa Ave Regina Caelorum) a 5 & 6
Ahime, dov’e’l bel viso
Alma, perche si trist’ogni hor ti duoli
Amor, to sai pur fare
Amorosetto fiore
Amour se plaint de ton forfait
Ancidetemi pur
Contentez vous, heureuses violettes
Crudel, acerba, inesorabil Morte
De mes ennuys
De mes ennuys (instrumental)
Deh dimm’ amor
Deh fuggite, o mortali
Dolce nimica mia
Domine Non Secundum a 3, 4 & 5
Du temps que j’estois amoureux
Entendez vous point vostre amy
Extreme amour est entre moy et elle
Felici amanti, voi the d’amor lieti
Filiae Jerusalem a 4
Franc berger
Gloriosae Virginis Mariae a 5
Helas amy
Hor che ‘l cielo et la terra
II me prend fantasie
Il Bianco e Dolce Cigno
Io mi pensai the spento fusse ‘l foco
Io non ardisco di levar piu gli occhi
Io son talvolta, Donna, per morire
J’ay acquis un serviteur – Celle que j’estime tant
La Diane que je sers
Laisses la verde couleur
Lamentatio Jeremiae a 5
Les yeux qui me sceurent prendre
Margot, labourez les vignes
Memento Salutis Auctor a 4
Mentre gli ardenti rai
Non mai sempre fortuna
Nous boirons du vin clairet
Nous voyons que les hommes
O Felici Occhi Miei
O le grand bien
O Pulcherrima Mulierum a 5
Occhi miei lassi
Pater Noster a 8
Quand je me trouve aupres de ma maitresse
Quando col dolce suono
Recordare Domine a 5
Salve Regina a 5
Si la beaulte de ma dame
Tante son le mie gene
Tout au rebours
Voi mi poneste in foco
Vostra fui e saro, mentre ch’io viva
Vous n’aurez plus mes yeux la jouissance

Pierre-Louis Dietsch, Ave Maria (after Arcadelt)

Franz Liszt, Ave Maria d’Arcadelt, S. 183 No. 2

Giovanni Maria Trabaci, Ancidetemi pur, per l’Arpa

VIDEO

DESCRIZIONE

Benché venga citato in ogni storia della musica come un importante compositore e come uno dei creatori del madrigale italiano, principalmente conosciuto per il madrigale Il bianco e dolce cigno e ancor di più per un’Ave Maria spuria che i cori amatoriali hanno in repertorio dal periodo romantico, Jacques Arcadelt non ha ancora raggiunto la posizione che merita nel mondo musicale odierno. Egli fu al servizio dei Medici, del papato e dei re di Francia; non avrebbe potuto avere una carriera più impressionante. Le sessioni di registrazione per questo cofanetto triplo hanno suscitato in diverse occasioni uno shock emotivo: ci siamo convinti che Jacques Arcadelt fu un autentico genio ed è stato facile capire perché i suoi contemporanei lo considerassero come un compositore veramente eccezionale.

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , , , , , , ,