Imaginario. De un Libro de Música de Vihuela

Arcana _A460_3760195734599_Imaginario_Kiehr_Abramovich
Imaginario. De un Libro de Música de Vihuela
María Cristina Kiehr soprano, Ariel Abramovich vihuela, Jacob Heringman vihuela, John Potter tenore
Etichetta: Arcana
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: A460
Codice a barre: 3760195734599
Uscita in Italia: 22 marzo 2019
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Anonimo, Anchor Che Col Partire
Anonimo, Se Pur Ti Guardo
Anonimo, Si de vos mi bien

Jacob Arcadelt
Chiare, fresch’ e dolci acque (five part madrigal)
Se Per Colpa Del Vostro Fiero Sdegno

Josquin Despres
Inviolata, integra et casta es, Maria
Tu solus qui facis mirabilia

Cristóbal Morales
Agnus Dei (from Missa ‘Dezilde al Cavallero)

Cipriano de Rore
La Vita Fugge

Julio Segni da Modena
Ricercar

Juan Vasquez
O dulce contemplación
Por Una Vez Que Mis Ojos Alce
Qué sentis, coraçón mio?
Quien Dice Que L’Ausencia Causa Olvido
Si no os uviera mirado
Vos me matastes (villancico)

Adrian Willaert
Dulces exuviae

VIDEO

DESCRIZIONE

L’intenso soprano María Cristina Kiehr presenta, accompagnata dal liutista-vihuelista Ariel Abramovich, il suo primo album solistico dedicato alla musica rinascimentale. Con la sua vasta esperienza nel repertorio polifonico del Cinquecento (maturata in seno all’Ensemble Daedalus, La Colombina ma anche con Jordi Savall), e in un programma quasi interamente nella sua lingua madre, la cantante argentina apporta alla musica del Siglo de Oro spagnolo la sua interpretazione inconfondibile. Imaginario ricostruisce un immaginario e sconosciuto Libro de música de vihuela, ispirato alle sette meravigliose raccolte pubblicate tra il 1536 e il 1576, ma questa volta come se fosse stato pubblicato a Valladolid o Siviglia tra il 1570 e il 1580. Costruita sul modello delle raccolte precedenti, ciascuno dei suoi canti fa riferimento – nella musica o nel testo – ad un canto contenuto nei libri precedenti.

Il vihuelista Jacob Heringman, con cui Abramovich aveva ideato e registrato Cifras imaginarias (Arcana A428), appare anche in questo progetto, insieme al mitico tenore britannico John Potter, ex Hilliard Ensemble ed artista ECM, che esegue un enigmatico brano per tenore e vihuela. Un progetto “unico”, nel vero senso della parola, uno sforzo immaginativo con cui il repertorio registrato del Rinascimento spagnolo fa un passo in avanti, avventurandosi nel mondo della finzione musicale, basata su una miscela di creatività e di scienza, con una squadra di ricercatori difficile da superare.

Posted in CatalogoTagged , , , , , ,