Give me your hand

ALPHA276_GIVE_ME_YOUR_HAND_COCSET
Give Me Your Hand - Geminiani & The Celtic Earth
Les Basses Réunies Bruno Cocset, direzione
Etichetta: Alpha
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: ALPHA276
Codice a barre: 3760014192760
Uscita in Italia: 10 febbraio 2017
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

TURLOUGH O’CAROLAN (16701738)
RUAIDRI DAIL O CATHAIN (c1670.c1660)
FRANCESCO GEMINIANI (16874762)
JAMES OSWALD (1710-1760)

VIDEO

DESCRIZIONE

Alcuni dei musicisti italiani giunti a Londra ‘per fare fortuna’ si trovarono influenzati dalle terre celtiche con la loro ricca tradizione di musica popolare. A loro volta furono ammirati e talvolta persino copiati dai loro colleghi delle Isole Britanniche. Questa registrazione illustra l’esito di quell’incontro. Lorenzo Bocchi fu probabilmente il primo violoncellista italiano a stabilirsi ad Edimburgo, nel 1720. Francesco Geminiani (1687-1762) arrivò a Dublino nel 1733. Dal 1714 aveva risieduto a Londra, dove suonò con Handel, ma la sua passione per il commercio di oggetti d’arte lo condusse in prigione. Il conte di Essex lo prese allora sotto la sua protezione a Dublino, dove rapidamente acquisì una grande reputazione. Nel 1749 pubblicò a Londra una raccolta di canti e temi arrangiati come sonate per diversi strumenti, abbinata ad un trattato che ci offre informazioni utilissime su come eseguire questa musica. James Oswald (1710-1769), che Geminiani ammirava moltissimo, fu un prolifico compositore scozzese. Turlough O’Carolan (1670-1738), un arpista divenuto cieco a diciott’anni, viaggiò per tutta l’Irlanda come un bardo itinerante al servizio delle famiglie aristocratiche. Questo disco riunisce questi quattro protagonisti musicali in un immaginario incontro (o forse ebbe realmente luogo!) a Dublino.

 

Posted in CatalogoTagged , , , ,