George Frideric Handel, Messiah 1754

ALPHA362_HANDEL_Messiah 1754_Le Concert Spirituel_Hervé Niquet
George Frideric Handel
Messiah 1754
Sandrine Piau, soprano Katherine Watson, soprano Anthea Pichanick, mezzosoprano Rupert Charlesworth, tenore Andreas Wolf, basso-baritono Le Concert Spirituel Hervé Niquet, direzione
2
ALPHA362
3760014193627
6 ottobre 2017
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore italiano: Self Distribuzione

VIDEO

DESCRIZIONE

Perché un altro Messiah? ‘Ho esaminato le diverse fonti esistenti optando per l’interessantissima versione del 1754, con cinque solisti. Dovete ricordare che, quando Handel arrivava da qualche parte per eseguire il suo oratorio, i solisti a suo disposizione avevano caratteristiche variabili. Di conseguenza revisionava rapidamente la sua partitura. Tutto questo è direttamente collegato alla realtà della situazione di Handel come organizzatore di concerti. A quei tempi, per guadagnarsi da vivere dalla sua musica, un compositore doveva assolutamente fare eseguire le sue opere e trarre profitto dalla serata. L’idea di non ritoccare un’opera per evitare di ‘rovinarlo’ o ‘falsarlo’ è molto moderna. Devono esserci una dozzina di versioni del Messiah. La versione del 1754 è raramente eseguita perché richiede cinque solisti: due soprani, alto, tenore e basso. Ho qui optato per un approccio operistico, prendendo ispirazione dal dramma inerente a questa rivisitazione della vita di Cristo.’ (Hervé Niquet)

Questa edizione in libro-CD include anche un affascinante ritratto di Hervé Niquet, un’intervista articolata attorno a trenta parole chiave (da ‘Danza’ a ‘Nervi’) che getta nuova luce su uno dei più atipici direttori dell’odierna scena musicale.

Posted in Catalogo, Ultime usciteTagged , , , , , , , , , ,