Frédérick Haas

Frédérick Haas

Frédérick Haas sin dall’infanzia è stato affascinato dal clavicembalo, strumento che ha iniziato a suonare all’età di dodici anni, diplomandosi allo Sweelinck Conservatorium di Amsterdam e al Conservatoire Royal de Bruxelles. Successivamente ha partecipato a numerosi master class tenuti da Scott Ross e Jos van Immerseel. Oltre al clavicembalo, ha studiato organo con il maestro André Isoir ed è laureato in musicologia alla Sorbona di Parigi.
Frequentando con assiduità i laboratori dei costruttori di clavicembali, esplora, attraverso la tecnica di accordatura e regolazione, tutte le potenzialità sonore dello strumento. La familiarità con i migliori strumenti originali esistenti, gli ha permesso di sviluppare un’ideale sonoro assai ricco e di dare un contributo importante alla riscoperta delle peculiarità espressive del clavicembalo.
Frédérick Haas insegna clavicembalo al Conservatorio di Bruxelles dal 1997 e tiene abitualmente master class in tutta Europa. Possiede un clavicembalo Henri Hemsch del 1751 e un fortepiano di Ferdinand Hofmann (Vienna 1785-90).
La sua carriera artistica lo vede partecipare ai principali festival internazionali sia con i più importanti ensemble di musica antica, sia alla guida dell’ensemble Ausonia, fondato nel 2001.
Ha registrato per le etichette Alpha, Editions Calliope, La Dolce Volta e Musique en Wallonie.
Nel 2015 ha fondato la propria etichetta Hitasura Productions che ha pubblicato il Cd con i Concerti a Violino Certato BVW 1041-1042 e i Concerti a Cembalo Certato BWV 1052-1053 di Johann Sebastian Bach – con l’ensemble Ausonia – e un cofanetto di tre Cd con una selezione di 35
Sonate di Domenico Scarlatti, programma che comprende il Fandango di Padre Soler.

Posted in ArtistiTagged , ,