Édouard Lalo | Arthur Coquard, La Jacquerie



Édouard Lalo | Arthur Coquard
La Jacquerie
Orchestre Philarmonique de Radio France , Choeur de Radio France , Patrick Davin, direzione
Ediciones Singulares
Cd-libro: 2 Cd
ES1023
9788460850052
Ufficio commerciale sales@self.it
Distributore italiano Self Distribuzione

Video

Descrizione

La Jacquerie moltiplica i riferimenti al grand opéra romantico, soprattutto nelle spettacolari scenografie (l’ultimo quadro si svolge davanti a una cappella in rovina, nel cuore di una foresta che lascia intravvedere, sullo sfondo, il castello feudale distrutto). L’opera è anche un omaggio manifesto al Prophète di Meyerbeer, uno dei pilastri del genere: i personaggi di Robert e Jeanne ricordano troppo quelli di Jean e di Fidès, in un contesto molto simile di insurrezione e rivolta. Inoltre, nella Jacquerie si odono costruzioni melodiche che rimandano agli anni intorno al 1860 – almeno nel primo atto –, giacché, come aveva già fatto molte volte in precedenza, Lalo prende abbondantemente dalla propria opera giovanile Fiesque le idee che gli sembrano degne di una seconda vita sulla scena. Almeno sotto questo aspetto, quindi, Fiesque non fu un lavoro inutile, dal momento che il compositore vi attinse per oltre trent’anni, servendosene come di una vera e propria riserva tematica; e infatti quattro temi importanti cantati rispettivamente da Jeanne, Guillaume, Blanche e dal conte de Sainte-Croix sono ripresi nota per nota dalla prima opera di Lalo.

Posted in CatalogoTagged , , , , , , ,