Brahms | Schoenberg | Bach | Webern

naive_V5447_Brahms Schoenberg Bach Webern_Järvi
Brahms | Schoenberg | Bach | Webern
Frankfurt Radio Symphony Paavo Järvi direzione
Etichetta: Naïve
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: V5447
Codice a barre: 0822186054475
Uscita in Italia: 26 gennaio 2018
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Johannes Brahms 1833-97
Quartetto con pianoforte no.1 op.25 orchestrato nel 1937 da Arnold Schoenberg

Anton Webern 1883-1945
Langsamer Satz
Trascrizione per orchestra d’archi del 1995 di Gerard Schwarz

Johann Sebastian Bach 1685-1750
Fuga (Ricercata) dall’Offerta musicale, BWV 1079, trascrizione per orchestra di Anton Webern del 1934

VIDEO

DESCRIZIONE

Paavo Järvi ha ideato e diretto un elettrizzante programma con gli arrangiamenti per orchestra di capolavori della musica da camera. Il risultato è un incontro ai vertici tra alcuni dei più importanti nomi della storia della musica.

Ci sono capolavori che, attraverso la storia, hanno ispirato diversi compositori a scrivere nuovi arrangiamenti, in modo particolare arrangiamenti orchestrali di musica da camera. Questo Cd, registrato dal vivo in concerto, raccoglie l’orchestrazione di Schoenberg dei Quartetti con pianoforte in sol minore di Brahms, l’arrangiamento di Webern della Fuga (Ricercata) di Bach e del Langsamer Satz per quartetto d’archi di Webern, qui nella trascrizione per orchestra d’archi di Gerard Schwarz.
<<Schoenberg fu un grande ammiratore di Brahms e la sua trascrizione è un capolavoro di scrittura orchestrale con la quale ha creato un’ingegnosa fusione dell’originale di Brahms con evidenti tocchi del suo personale linguaggio musicale. Webern ha più o meno creato una nuova composizione con la sua orchestrazione della Fuga (Ricercata) della tarda Offerta musicale di Bach, destrutturando il ‘vecchio’ e creando una nuova sonorità adatta ad orecchie del ventesimo secolo. Nello stesso tempo Langsamer Satz è un arrangiamento per archi di una delle primissime opere di Webern, che ci riporta a un paesaggio sonoro tardo romantico>>.
Paavo Järvi

Posted in CatalogoTagged , , , , , , , ,