All’ombra di Vivaldi

Arcana_A465_3760195734650_Venetian Cello Sonatas. Under the Shade of Vivaldi_Gaetano Nasillo
Venetian Cello Sonatas. Under the Shade of Vivaldi
Gaetano Nasillo violoncello, Anna Fontana clavicembalo, Sara Bennici violoncello, Evangelina Mascardi tiorba
Etichetta: Arcana
Formato: Cd
N. supporti: 1
Codice catalogo: A465
Codice a barre: 3760195734650
Uscita in Italia: 30 agosto 2019
Ufficio commerciale: sales@self.it
Distributore: Self Distribuzione

TRACCE

Gerolamo Bassani
Cello Sonata in A minor

Diogenio Bigaglia
Sonata à violoncello in G Major

Benedetto Marcello
Cello Sonata No.6 in G major

Antonio Martinelli
Cello Sonata in D major

Giovanni Benedetto Platti
Sonata in G minor

Michele Stratico
Cello Sonata in A major

Antonio Vandini
Sonata in A Minor

Antonio Vivaldi
Cello Sonata in B flat major, RV46

VIDEO

DESCRIZIONE

Infaticabile esploratore di territori fuori dai sentirei battuti, Gaetano Nasillo ha già affrontato la musica veneziana con un album memorabile dedicato al compositore e ‘musico di violoncello’ Antonio Caldara (A356). Questo nuovo album ci riporta a Venezia per scoprire la produzione di sonate per violoncello tra Vivaldi e Tartini.

“Alla fine del diciassettesimo secolo il membro più grave della famiglia del violino subì un’evoluzione e divenne lo strumento oggi noto come violoncello. Nel giro di pochi decenni, Venezia e la sua Repubblica divennero un importante centro compositivo per il nuovo strumento, la cui popolarità aumenterà costantemente, raggiungendo il massimo livello negli anni Trenta e Quaranta del Settecento. In questa sua antologia di sonate per questo strumento, il violoncellista Gaetano Nasillo ha selezionato otto opere di otto diversi compositori collegati alla Serenissima. Un compositore, Antonio Vivaldi, è estremamente famoso; due, Benedetto Marcello and Giovanni Benedetto Platti, sono poco conosciuti; gli altri cinque – Girolamo Bassani, Diogenio Bigaglia, Antonio Martinelli, Antonio Vandini e Michele Stratico – sono pressoché sconosciuti, e la prima registrazione delle loro sonate rivela l’elevata qualità o la semplice piacevolezza della loro musica”. Michael Talbot

Posted in Catalogo, Ultime usciteTagged , , , , , ,